Archivio mensile: aprile 2016

0

Video – Intervento di Maurizio Rossi “Julius Evola e il Terzo Reich”

Intervento di M. Rossi “Julius Evola e il terzo Reich: la lotta per la visione del mondo” al convegno “Ripartire da Evola” organizzato da RigenerAzione Evola (www.rigenerazionevola.it). Maurizio Rossi, analizza i rapporti tra Evola e il Regime nazionalsocialista. Con il suo intervento ne ha messo in luce le sua trasversalità e capacità di visione d’insieme,…

0

La lotta fra principio uranico e tellurico nei miti delle origini di Roma

di Julius Evola [titolo appositamente creato dalla Redazione di “Rigenerazione Evola” per questo frammento tratto da Rivolta contro il mondo moderno, parte seconda, § 9, il ciclo eroico-uranio occidentale, lett. b), il ciclo romano] Ogni fase dello sviluppo di Roma si presenta (…) come una vittoria dello spirito eroico indoeuropeo, e nelle massime tensioni storiche…

0

Romolo

di Julius Evola (articolo pubblicato su “Il Regime Fascista” del 20 luglio 1935) Abbiamo riferito sulle tesi sostenute da varii autori circa i rapporti fra la civiltà romana e quella etrusca. Fra tali civiltà, per molti, sarebbe esistita una netta antitesi. La grandezza di Roma si riferirebbe a tutto quel che essa seppe realizzare opponendosi…

0

Il mistero del Graal

di Julius Evola (tratto da “Il Popolo di Roma”, 30 marzo 1934) “Venerdì santo. Nella cappella dei Cavalieri del Graal, sul ‘Montsalvat’, Parsifal, il ‘puro eroe’ o ‘puro folle’, fa ritorno. Egli ha superato l’inconsapevolezza inerente alla sua stessa innocenza primitiva. Egli ha resistito alla lusinghe ‘delle fiori’ e di Kundry, la bella creatura del…

0

Carta di identità

  di Julius Evola  (tratto da La Torre) Sembra che anche per le vie e per le piazze della repubblica culturale oggi non sia permesso circolare senza una regolare “carta d’identità”; che non valga dichiararsi degli stranieri, gente “che sta fuori”: i passaporti non sembrano ammessi: bisogna “naturalizzarsi”, e declinare senza mezzi termini le proprie…

0

Il «Gruppo di Ur»

di Julius Evola (Tratto da “Il cammino del Cinabro”)   Tornando dunque al periodo in cui fu scritta l’edizione italiana di Imperialismo Pagano, questo libro uscì quando si era già costituito (al principio del 1927) il «Gruppo di Ur» (la parola «Ur» era tratta dalla radice arcaica del termine «fuoco», ma vi era anche una sfumatura…

1

Spiritualità della montagna

di Julius Evola (Tratto da “Meditazioni delle vette”) Parlare della spiritualità della montagna, oggi, non è troppo agevole, soprattutto per la ragione che la cosa ormai troppo spesso ha assunto i caratteri di un luogo comune. Forse in poche epoche come nell’attuale si è parlato tanto di «spirito» e si è stati propensi ad introdurre…

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola