Interviste & Memorie

0

Civiltà | La cultura sotterranea (I parte)

Il numero speciale di “Civiltà” dedicato ad Evola riproponeva un saggio di Gianfranco De Turris inizialmente scritto come premessa al volume “Citazioni” del 1972, come spiegato in questa nota editoriale che lo introduceva proprio nella ripubblicazione su “Civiltà”: Al fine della completezza informativa di questo numero dedicato ad Evola, crediamo indispensabile ripubblicare l’ottimo saggio di…

0

Civiltà | Evola: un anno dopo

Nell’anniversario della scomparsa terrena di Julius Evola, riproponiamo, nell’ambito dello speciale “Civiltà”, un articolo in sua memoria scritto per il celebre periodico dall’avvocato Paolo Andriani, esattamente un anno dopo la dipartita del grande maestro. *** di Paolo Andriani (da “Civiltà” n. 12-13 maggio-agosto 1975) Roma, Corso Vittorio 197, un anno fa. Sono quasi le 3…

0

Civiltà | La forza interiore

di Giuseppe A. Spadaro (tratto da “Civiltà”, n. 8-9 settembre-dicembre 1974, successivamente riproposto dapprima sulla Rivista Raido, edita dall’omonima comunità militante, numero speciale n. 11 del 1999, esaurito, e quindi sul blog Azionetradizionale.com ) Modo migliore non trovo per penetrare il senso d’una vita che si è sviluppata tutta su una direttrice, pur nella molteplicità…

0

Civiltà | Dalle macerie di Vienna a Regina Coeli. Ricordo dell’uomo

di Amalia Baccelli* (Tratto da Civiltà, Rivista di dottrina politica e di cultura, anno II, nn° 8-9, Roma, settembre-dicembre 1974, pp. 43-46) La scomparsa di Julius Evola dalla scena terrena non costituisce soltanto la perdita di uno degli intelletti più elevati di questo secolo per il mondo del pensiero italiano, ma rappresenta anche, per quanti ebbero…

0

Civiltà | M.Tarchi – La rivolta contro l’uomo qualunque

Terzo appuntamento con la nostra rubrica che raccoglie gli articoli dello speciale edito dalla rivista “Civiltà” in occasione della dipartita terrena di Evola. Oggi è la volta di Marco Tarchi, la cui penna ci conduce in un viaggio tra le pagine degli innumerevoli libri e riveste coperte dall’inchiostro di Evola, alla scoperta del messaggio e dell’eredità…

0

Civiltà | Politico e metapolitico (intervista all’Avv. Andriani)

Nota redazionale Proseguiamo la ripubblicazione integrale del numero della rivista “Civiltà” in memoria di Julius Evola: dopo l’apertura di Pino Rauti, ecco la riproposizione dell’intervista all’avv. Paolo Andriani, originariamente rilasciata a “L’Italiano” e curata da Massimo Chiari e Luigi Filippi. Prima di lasciarvi alla lettura dell’intervista, riteniamo doverose alcune precisazioni. In primo luogo, l’avvocato Andriani, come…

0

Civiltà | P. Rauti – Evola: una guida per domani

Introduzione della Redazione: l’articolo pubblicato di seguito è il primo articolo, a firma del direttore Pino Rauti, del num. 8-9 (sett.-dic. 1974) della rivista Civiltà, numero dedicato interamente a Julius Evola, scomparso nel giugno di quell’anno. A questo articolo, significativo per comprendere l’influenza di Evola nella c.d. “destra radicale” del dopo-guerra, farà seguito la ripubblicazione integrale di tutti gli…

0

Intervista di Julius Evola a “La Nation Européenne”

Proponiamo un’intervista a Julius Evola risalente ad un periodo compreso tra la fine del 1966 e l’inizio del 1967, di indubbio interesse ed attualità, apparsa originariamente in due puntate sul mensile francese “La Nation Européenne” fondato da Jean Thiriart, e successivamente recuperata e tradotta in italiano da Claudio Mutti, del quale riportiamo anche il commento…

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola