0

Per uno stile di vita “ascetico”

Riprendiamo la programmazione di RigenerAzione Evola dopo la pausa estiva, con un significativo articolo del barone pubblicato su “La Stampa” nel 1943, con l’intitolazione originaria di “Etimologia e realtà vive”. Nello scritto, Julius Evola, in un periodo estremamente particolare, nel cuore della della seconda guerra mondiale, fornendo l’etimologia esatta del termine “ascesi” e, correlativamente, del…

0

La dottrina dell’Unità divina nel mondo antico (seconda parte)

Seconda parte dell’importante saggio del professor Claudio Mutti sulla dottrina dell’Unità Divina nel mondo antico, in particolare nella tradizione filosofico-mitologica greca, con un approfondimento finale dedicato al “monoteismo solare”. di Claudio Mutti segue dalla prima parte Un filosofo medioplatonico contemporaneo di Numenio fu Apuleio di Madaura, l’autore di quel fortunatissimo Asino d’oro (le Metamorfosi) al…

0

“Servizio allo stato” e burocrazia

In  queste settimane, dopo la fine del cosiddetto “lockdown”, ennesimo termine mutuato dall’inglese per indicare le chiusure cui sono state sottoposte tutte le attività nel nostro paese a causa dell’emergenza da Covid-19, è tornato di gran moda disquisire sui danni causati dalla burocrazia in Italia. Gran parte delle misure approvate dal governo Conte, positive o…

0

Un altro dipinto di Evola all’asta!

A cura della Redazione di RigenerAzione Evola L’arte dadaista di Evola continua a riscuotere successo presso appassionati e collezionisti. Dopo l’ultima aggiudicazione dell’opera “DDDD – Paysage dada” nel dicembre scorso a Milano, presso la casa d’aste Pandolfini, ora un’altra opera del barone viene battua all’asta, stavolta a Bolzano, presso la casa d’aste Bozner Kunstauktionen, dove…

0

Video – Paolo Rada racconta Evola: “La Tradizione dal punto di vista dell’azione”

Qualche tempo fa presentammo su RigenerAzione Evola il volume “La tradizione dal punto di vista dell’azione – I fondamenti del pensiero di Julius Evola” (2019), edito da Irfan, tramite un’interessante intervista al suo autore, Paolo Rada, direttore del Centro Studi Internazionale “Dimore della Sapienza”. In quella circostanza sottolineammo l’importanza di questo lavoro, anche perchè proveniente…

0

Uguaglianza, individualismo e impersonalità tradizionale

Alla vigilia dell’anniversario della dipartita terrena di Julius Evola, riproponiamo questo editoriale a firma del professor Renato Del Ponte, uscito sul numero del solstizio d’estate del 1994 della rivista trimestrale di studi tradizionali “Mos Maiorum”, in occasione del ventennale della scomparsa del barone. Appare evidente l’aggancio delle osservazioni svolte da Del Ponte su livellamento democratico…

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola