Convegno a Roma su Julius Evola nel 50ennale della scomparsa

Un convegno a lungo atteso: a Roma si torna a parlare di Julius Evola nel 50ennale della scomparsa.

Il prossimo 25 maggio a Roma si terrà un convegno sull’opera di Julius Evola, organizzato da RigenerAzione Evola, Raido e Cinabro Edizioni.

Un appuntamento importante, a 50 anni esatti dalla scomparsa terrena di Evola (1974), con l’obiettivo di difendere, custodire e trasmettere la sua eredità, senza però la pretesa di esserne i depositari esclusivi, che lasciamo volentieri agli “evolomani”.

L’eredità dei preziosi insegnamenti del “Barone”, consegnati a più generazioni di militanti, cui ha dato gli orientamenti per vivere in piedi tra le rovine e lanciare, oltre lo sterile attivismo e le chimere delle torri d’avorio, una seria rivolta contro il mondo moderno.

Segna in agenda!


A proposito di...


'Convegno a Roma su Julius Evola nel 50ennale della scomparsa' has no comments

Vuoi essere il primo a commentare questo articolo?

Vuoi condividere i tuoi pensieri?

Il tuo indirizzo email non verrà divulgato.

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola