La mostra digitale “Evola 5.0” è visitabile online

In occasione del convegno “EVOLA 1974 – 2024” tenutosi a Roma lo scorso 25 maggio, abbiamo avuto il piacere di ospitare una mostra fotografica digitale dedicata alla figura di Julius Evola, come riferito anche nella recensione dell’evento.
Da oggi, la mostra è visitabile anche online, a questo link:

ttps://eu.jotform.com/app/240894728025361?utm_source=share-qr&utm_medium=website&utm_campaign=portal-app&utm_term=240894728025361 

EVOLA 5.0 vuole essere una rassegna viva, dinamica, volutamente incompleta, uno stimolo avvolgente per chiunque voglia approfondire i particolari della vita del Maestro. Nella modernità che si promette di ridefinire i rapporti uomo-macchina in chiave esclusivamente produttiva, Julius Evola insegna ancora, a 50 anni dalla sua scomparsa, il valore autentico dello spirito creativo: attraverso l’arte, la sperimentazione, la critica, la ricerca, la politica, il superamento di sè. Nel mondo dei nostri giorni abbacinato dell’intelligenza artificiale, Evola ci fornisce certezze attraverso il valore dello spirito tradizionale: corrispondenze eterne opposte alle astrazioni parziali e precarie della modernità. Una mostra dinamica incentrata su precise idee-forza, sintesi di vita, pensiero, azioni e provocazioni di Julius Evola.



A proposito di...


'La mostra digitale “Evola 5.0” è visitabile online' has no comments

Vuoi essere il primo a commentare questo articolo?

Vuoi condividere i tuoi pensieri?

Il tuo indirizzo email non verrà divulgato.

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola