Taggato 4 giugno roma evento khomeini

0

Il simbolismo dell’aquila

di Julius Evola Articolo pubblicato con l’intitolazione “Simboli della gente aria: l’aquila” su “La Difesa della Razza”, V, 2, 20 novembre 1941 (quale rielaborazione del precedente articolo “Il simbolo dell’aquila”, pubblicato sul “Corriere padano”, XII, 8 marzo 1934), e successivamente inserito nell’antologia “Simboli della Tradizione Occidentale”, Edizioni Arthos, 1977 *** Il simbolismo dell’aquila ha un carattere…

0

Imam Khomeini, tra spiritualità e politica rivoluzionaria

…un potente filosofo, un vertiginoso teologo, un poeta degno della grande letteratura persiana, un uomo della Tradizione che, in virtù del suo carisma, appartiene certamente alla “storia sacra eterna”… (Pietrangelo Buttafuoco) Dibattiti e confronti su vita, pensiero e azione di una tanto importante quanto misconosciuta personalità del Novecento, con Giuseppe Aiello, Paolo Rada, Akbar Gholi, Adolfo…

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola