Taggato divenire

0

Julius Evola e lo storicismo

Qualche tempo fa, nel riproporre una storica intervista all’avvocato Paolo Andriani rilasciata a “L’Italiano” e poi ripubblicata nel numero speciale di “Civiltà” in memoria di Evola, di cui stiamo curando la ripubblicazione integrale, ci eravamo soffermati en passant su una questione assai complessa ed interessante, relativa alla presa di posizione di Evola nei confronti dello…

0

Superamento dell’attivismo

di Julius Evola (tratto da “Il Regime Fascista“, 18 gennaio 1933) E’ un fatto difficilmente contestabile, che l’attivismo costituisca la  parola d’ordine dell’ultima civiltà. L’esaltazione e la pratica dell’azione, quindi di tutto ciò che è sforzo, slancio, lotta, divenire, trasformazione, perenne ricerca, inesausto movimento, si vede affiorare da ogni dove. E non  solo noi oggi…

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola