Taggato Europa

0

Quando Evola intervistò il conte Kalergi

A distanza di pochi giorni dagli approfondimenti dedicati da RigenerAzione Evola al progetto della cosiddetta “Internazionale Sovranista” di Steve Bannon, proponiamo ai nostri lettori un documento che ben pochi conoscono, un’esclusiva di estremo interesse, dato il periodo storico e la minaccia rappresentata dall’operazione pianificata da Bannon e da chi per lui per imbrigliare, depotenziare e…

0

Civiltà | M. Pinto – L’anima della cavalleria

Il varco per una ‘restituzione’. L’anima della Cavalleria di Manuel Pinto (tratto da Civiltà, Speciale Evola, num. 8-9, set.-dic. 1974) Per onorare degnamente la memoria di Julius Evola, ci sembra soprattutto opportuno porre in rilievo quegli aspetti della sua opera che si promettono come particolarmente fecondi di ulteriori sviluppi dottrinari e pratici. Nulla sarebbe infatti…

0

Civiltà | M.Tarchi – La rivolta contro l’uomo qualunque

Terzo appuntamento con la nostra rubrica che raccoglie gli articoli dello speciale edito dalla rivista “Civiltà” in occasione della dipartita terrena di Evola. Oggi è la volta di Marco Tarchi, la cui penna ci conduce in un viaggio tra le pagine degli innumerevoli libri e riveste coperte dall’inchiostro di Evola, alla scoperta del messaggio e dell’eredità…

0

Sui presupposti spirituali e strutturali dell’Unità Europea

Domani, com’ è noto,  saranno celebrati a Roma, in pompa magna, i 60 anni del Trattato istitutivo della Comunità Economica Europea (CEE), l’embrione dell’attuale mostro burocratico-finanziario rappresentato dall’Unione Europea (UE), vera e propria “sentinella” dei grandi poteri globalisti nel nostro continente. Il trattato fu infatti firmato in Campidoglio il 25 marzo 1957, insieme ad un…

0

Intervista di Julius Evola a “La Nation Européenne”

Proponiamo un’intervista a Julius Evola risalente ad un periodo compreso tra la fine del 1966 e l’inizio del 1967, di indubbio interesse ed attualità, apparsa originariamente in due puntate sul mensile francese “La Nation Européenne” fondato da Jean Thiriart, e successivamente recuperata e tradotta in italiano da Claudio Mutti, del quale riportiamo anche il commento…

0

Essere di Destra

di Julius Evola (tratto dal “Roma”, 19 marzo 1973) Destra e Sinistra sono designazioni che si riferiscono ad una società politica già in crisi. Nei regimi tradizionali esse erano inesistenti, almeno se prese nel loro significato attuale; in essi poteva esservi una opposizione, però non rivoluzionaria, ossia mettente in questione il sistema, bensì lealistica e…

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola