Taggato medioevo

0

Ombre della “Rinascenza”

di Julius Evola (Tratto da Il Secolo d’Italia, 24 febbraio 1953) Una recentissima, lussuosa ristampa italiana della celebre opera  di Jacob Burckhardt sulla Rinascenza ci stimola ci stimola riprendere alcune considerazioni di storiografia, diciamo così, controcorrente che già appartennero alla revisione generale di valori iniziatasi con il Ventennio ma che ancor oggi mantengono la loro…

0

Civiltà | M. Pinto – L’anima della cavalleria

Il varco per una ‘restituzione’. L’anima della Cavalleria di Manuel Pinto (tratto da Civiltà, Speciale Evola, num. 8-9, set.-dic. 1974) Per onorare degnamente la memoria di Julius Evola, ci sembra soprattutto opportuno porre in rilievo quegli aspetti della sua opera che si promettono come particolarmente fecondi di ulteriori sviluppi dottrinari e pratici. Nulla sarebbe infatti…

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola