Taggato razza

0

Intervista di Julius Evola a “La Nation Européenne”

Proponiamo un’intervista a Julius Evola risalente ad un periodo compreso tra la fine del 1966 e l’inizio del 1967, di indubbio interesse ed attualità, apparsa originariamente in due puntate sul mensile francese “La Nation Européenne” fondato da Jean Thiriart, e successivamente recuperata e tradotta in italiano da Claudio Mutti, del quale riportiamo anche il commento…

0

Fascismo e Tradizione, il contributo del Diorama – Intervista ad A. Calabrese (seconda parte)

Proponiamo oggi la seconda parte dell’intervista esclusiva con Antonio Calabrese, dottore di ricerca in ermeneutica della storia ed autore del volume “Fascismo e Tradizione tra cultura e potere – il contributo di «Diorama Filosofico»(1934-1943)” (Aracne Editrice, Roma, 2012), importante e dettagliato studio monografico sul Diorama Filosofico, rubrica curata da Evola sul quotidiano “Il Regime Fascista” di…

0

La realizzazione di Sé: dall’esistenzialismo allo Svadharma

Con questa nuova intitolazione riproponiamo ai lettori un saggio molto importante tratto dalla storica rivista “Il Reazionario”, che uscì originariamente con il titolo di “Yoga e tantrismo”. (Tratto da “Il Reazionario” n. 59) Come sovente capitato nel corso dei nostri studi di questi ultimi anni, spunto di riflessione ed insieme soluzione specifica su argomenti potenzialmente…

0

Fascismo e Tradizione, il contributo del Diorama – Intervista ad A. Calabrese (prima parte)

Sempre con riferimento all’esperienza del Diorama Filosofico di Evola, vi presentiamo a partire da oggi, divisa in tre parti, un’intervista esclusiva con il dottor Antonio Calabrese, autore del libro “Fascismo e Tradizione tra cultura e potere – il contributo di «Diorama Filosofico»(1934-1943)” (Aracne Editrice, Roma, 2012). Si tratta di un saggio sull’esperienza del Diorama evoliano…

0

Osservazioni critiche sul «razzismo» Nazionalsocialista

di Julius Evola Tratto da “La Vita italiana”, novembre 1933 Il discorso recentemente tenuto da Adolf Hitler in occasione della tornata culturale del partito nazional-socialista a Norimberga, riprodotto dalla stampa germanica sotto il titolo: Professione di fede eroica, merita, a nostro parere, attenzione, per gli elementi da esso offerti in ordine alla comprensione di quella…

1

Le migrazioni nordico-occidentali

di Julius Evola (Tratto da “Indirizzi per una educazione razziale“, Conte, Napoli, 1941) «La luce del nord», «il mistero iperboreo», questo è dunque un motivo fondamentale della nostra dottrina della razza, motivo che ad alcuni sembrerà però paradossale, ad altri sospetto e avvilente nei riguardi delle tradizioni nostre, ritenute mediterranee. Per cui s’impone qualche chiarimento….

"In una civiltà tradizionale è quasi inconcepibile che un uomo pretenda di rivendicare la proprietà di una idea e, in ogni caso, in essa chi così facesse, con ciò stesso si priverebbe di ogni credito e di ogni autorità, poiché condannerebbe l’idea a non esser più che una specie di fantasia senza alcuna reale portata. Se una idea è vera, essa appartiene in egual modo a tutti coloro che sono capaci di comprenderla; se è falsa, non c’è da gloriarsi di averla inventata. Una idea vera non può essere «nuova», poiché la verità non è un prodotto dello spirito umano, essa esiste indipendentemente da noi, e noi abbiamo solo da conoscerla. Fuor da tale conoscenza, non può esservi che l’errore" (R. Guénon)

Tutto quanto pubblicato in questo sito può essere liberamente replicato e divulgato, purché non a scopi commerciali, e purché sia sempre citata la fonte - RigenerAzione Evola